Pista Nera – Antonio Manzini

Durante la convalescenza – mi sono dovuta disintossicare a seguito di una crisi acuta di abuso di ruzzle – ho letto alcuni libri che non hanno lasciato il minimo ricordo. Tutti a parte questo giallo di Antonio Manzini che si legge tutto di un fiato.
Protagonista di Pista Nera è Rocco Schiavone, vicequestore da poco trasferito da Roma ad Aosta. Quando a Champoluc viene rinvenuto il cadavere di un uomo investito da un gatto delle nevi, Rocco si trova ad indagare in un ambiente a lui completamente estraneo. Il freddo intenso, la neve, la mentalità della piccola comunità montana sono per la sua indagine ostacoli altrettanto insidiosi degli espedienti messi in atto dall’assassino per coprire le proprie tracce. Continua a leggere “Pista Nera – Antonio Manzini”