Assassinio sull’Orient Express vs Assassinio sull’Orient Express

Un treno a vapore che più lussuoso ed elegante non si può. Un investigatore che solo a nominarlo, sai già che l’assassino non avrà scampo. Un libro dalla trama ben congegnata e costruita dalla regina assoluta del giallo. Continua a leggere “Assassinio sull’Orient Express vs Assassinio sull’Orient Express”

E sarà bello morire insieme – Manuela Salvi

Ho cercato “E sarà bello morire insieme” in due o tre librerie dopo aver ricevuto il consiglio di una mia cara professorressa del liceo, senza riuscire a trovarlo – eppure avevo letto su internet che è
entrato a far parte della collana Oscar Mondadori Bestellers. Fino a che il commesso di una libreria in cui stavo facendo un altro tentativo mi dice: “Devi cercare tra i libri per ragazzi”.

Credo non ci siano problemi nel definire “E sarà bello morire insieme” un romanzo di formazione, è uno di quei libri che lasciano sempre un segno negli adolescenti, un profondo ricordo come solo le letture giovanili sono in grado di fare. E proprio per questa attenzione diventa un romanzo in grado di farci appassionare, commuovere e riflettere anche se siamo un po’ più grandi. Continua a leggere “E sarà bello morire insieme – Manuela Salvi”

Dieci Piccoli Indiani – Agatha Christie

La copertina di questo piccolo libro, rappresenta molto bene sia l’ambientazione sia la trama del romanzo: dieci persone, raffigurate dalle statuine, di cui otto sono le persone invitate a trascorrere una breve vacanza e le altre due il maggiordomo e la cuoca, sono riunite su un’isola al largo delle coste del Devon, Nigger Island. Dieci persone che non si conoscono tra loro ma che sono accomunate dallo stesso segreto e che vengono eliminate una ad una seguendo le ‘indicazioni’ di una filastrocca per bambini. Una filastrocca un po’ macabra che ben si adatta allo scopo dell’assassino. Dieci vittime quindi, ma siamo sicuri che lo siano tutte? E’ una delle domande che si pone uno dei personaggi dopo l’analisi della situazione che diventa insostenibile dopo l’eliminazione dei primi cinque invitati.
L’atmosfera da incubo, dove il terrore e il sospetto regnano nell’animo degli invitati rimasti, viene acuita da una fortissima tempesta che rende impossibili i contatti con la terraferma e che nega di fatto ai superstiti la fuga e li lascia in balia di un assassino e in ultimo del loro destino. Continua a leggere “Dieci Piccoli Indiani – Agatha Christie”