Il Diario di Anne Frank

Anne Frank era un’ebrea che ha avuto un destino diverso dalla maggior parte dei suoi correligionari. Per due anni assieme alla sua famiglia ed ad un’altra, in tutto otto persone, sono riusciti a nascondersi in un appartamento occultato sopra lo stabilimento di spezie di cui il padre era stato direttore, grazie al fondamentale aiuto da parte di alcuni amici e dipendenti della ditta, nella Amsterdam occupata dai tedeschi, in attesa della tanto agoniata liberazione da parte degli Alleati. Anne al momento dell’occultamento ha solo 13 anni. Continua a leggere “Il Diario di Anne Frank”