Anatomia di un assassinio: Kennedy – Philip Shenon

Il 22 novembre di cinquant’ anni fa, un uomo affascinante e molto noto della società bene dell’epoca, sposato con una donna elegante e raffinata che sarebbe poi diventata un’icona di stile,nonché 35mo presidente degli Stati Uniti, moriva, lasciando la sua condizione di uomo, seppur importante in quanto presidente, ed entrando nel mito.
John Fitzgerald Kennedy moriva cinquant’anni fa, sotto gli occhi di quanti si erano recati a salutarlo lungo il percorso diventati cosi attoniti testimoni dell’accaduto, a bordo della limousine presidenziale che scivolava lentamente al centro del corteo organizzato quel giorno a Dallas per raccogliere consensi per la prossima campagna elettorale con cui Kennedy sperava di essere rieletto. Continua a leggere “Anatomia di un assassinio: Kennedy – Philip Shenon”

Santa Evita – Tomás Eloy Martínez

Tra il 1946 ed il 1952 Eva Perón, la moglie del dittatore argentino e fondatore del partito peronista, Juan Perón, riuscì a conquistare il popolo argentino, tanto che la sua popolarità offuscò quella del marito. Ma Santa Evita non è biografia di Eva Duarte Perón, Santa Evita, racconta la storia affascinante della “vita” del suo cadavere.  Il 26 luglio 1952 Evita muore di cancro all’età di 33 anni. Poco prima di andarsene chiede al marito di non essere dimenticata: “Non voglio che la gente mi dimentichi, non permettere che mi dimentichino”. Juan Peron la prende in parola, e mezz’ora dopo la sua morte un anatomista di fama  inizia il processo di imbalsamazione.

Si era deciso di tumulare il cadavere di Evita in un grande mausoleo a lei dedicato, ma prima che il progetto potesse essere completato,  Perón fu rovesciato da un colpo di stato militare. Dopo il colpo di stato, il peronismo fu bandito e anche solo possedere un’immagine di Evita divenne illegale. Così ha inizio la vita dopo la morte, il viaggio di Eva Perón post mortem.

Continua a leggere “Santa Evita – Tomás Eloy Martínez”

Titanic, La Vera Storia – Walter Lord

Pensando al Titanic la mente subito visualizza quella enorme e maestosa nave per poi, quasi con amarezza, realizzare che quella nave non c’è più.

La storia del Titanic mi ha colpita moltissimo; ero poco più che una ragazzina quando comparivano in tv le prime immagini del relitto appena scoperto. Ricordo ancora la trasmissione che mostrava come con il processo dell’elelettrolisi si ripulivano gli oggetti recuperati dal relitto.

Da adulta, grazie a James Cameron ho potuto scoprire moltissimo su quella drammatica vicenda e recentemente ho letto che anche Cameron aveva tratto tanti spunti per il suo grandioso film da questo libro. Titanic, la vera storia (in lingua originale ‘A Night To Remember’) di Walter Lord è stato pubblicato la prima volta nel 1955.

Continua a leggere “Titanic, La Vera Storia – Walter Lord”

The Book of Daniel – E.L. Doctorow

Ho scoperto questo romanzo durante i miei studi Universitari, quando al corso di cultura Americana abbiamo affrontato l’analisi gli anni ’50. Ricordo che mi aveva colpito, per lo stile e per l’argomento. Così a distanza di parecchi anni ho deciso di rileggerlo e con piacere ho scoperto nuove sfaccettature.

Il protagonista è Daniel Isaacson.

Daniel conduce una vita all’apparenza normale, di tutto rispetto, sposato, con un figlio, una borsa di studio per un PHD alla Columbia University. Invece di lavorare alla sua dissertazione però, nel silenzio della biblioteca, scrive ben altro.  Scrive della sua famiglia.

Continua a leggere “The Book of Daniel – E.L. Doctorow”