Anatomia di un assassinio: Kennedy – Philip Shenon

Il 22 novembre di cinquant’ anni fa, un uomo affascinante e molto noto della società bene dell’epoca, sposato con una donna elegante e raffinata che sarebbe poi diventata un’icona di stile,nonché 35mo presidente degli Stati Uniti, moriva, lasciando la sua condizione di uomo, seppur importante in quanto presidente, ed entrando nel mito.
John Fitzgerald Kennedy moriva cinquant’anni fa, sotto gli occhi di quanti si erano recati a salutarlo lungo il percorso diventati cosi attoniti testimoni dell’accaduto, a bordo della limousine presidenziale che scivolava lentamente al centro del corteo organizzato quel giorno a Dallas per raccogliere consensi per la prossima campagna elettorale con cui Kennedy sperava di essere rieletto. Continua a leggere “Anatomia di un assassinio: Kennedy – Philip Shenon”