Mi sa che fuori è primavera – Concita De Gregorio

Vi è mai capitato di comprare un libro senza sapere di cosa parli solo perché vi ha colpito il titolo? A me sì. In realtà…a voler essere onesti “Mi sa che fuori è primavera” l’ho comprato anche perché ero curiosa di leggere Concita De Gregorio, una giornalista che ho sempre ammirato in quanto tale, e…

102 chili sull’anima – Francesca Sanzo

C’è chi crede in Dio, chi crede in una squadra di calcio e chi, come me, crede nella serendipità. La serendipità mi ha fatto fare sempre scoperte interessanti. In questo caso, mi ha condotto al libro di Francesca Sanzo, “102 chili sull’anima”. E vuoi perché sta per concludersi un anno, vuoi perché l’arrivo di quello…

Sbabaam , o del perché rifuggire le onomatopee in letteratura

Un nostalgico pomeriggio di qualche mese fa ero in una libreria a bighellonare. MI capitò fra le mani l’ultimo romanzo di uno scrittore che da giovane amavo tanto. Lo amavo letteralmente, avevo il poster in cameretta, mi piazzavo davanti alle librerie in attesa dell’uscita del suo ultimo romanzo ( ed essendo molto prolifico come scrittore,…

L’amore si impara leggendo

L’amore si impara leggendo. E facendolo, aggiungerei. E in qualche modo anche gli autori lo fanno. Suggerire, intendo. Beatrice Dorigo e Massimo Minuti ci guidano attraverso una carrellata di libri che spazia dalla letteratura per ragazzi alla chick lit, dai grandi classici e besteseller intramontabili alle piccole scoperte letterarie più o meno recenti, per focalizzare…

#ioleggoperchè : Angiolina

#Ioleggoperché ho da sempre bisogno di evadere, da me stessa a volte e dal mondo reale, quasi sempre. #Ioleggoperché leggere mi disseta, mi rinfranca, mi emoziona, mi diverte, mi rilassa, mi fa riflettere, mi permette di scoprire cose che non conosco, posti che forse mai vedrò dal vivo. #ioleggoperché un giorno mi piacerebbe scrivere, e…

EmmaDay

Avete presente tutto ciò che abbiamo sempre immaginato sugli scrittori? Dimenticatevelo. Avete presente tutto ciò che abbiamo sempre immaginato sugli editori? Dimenticatevelo. Ieri ho partecipato all’Emmaday, un evento organizzato da una casa editrice digitale di Milano, l’Emma Books. Ho detto digitale. Loro si definiscono “digitale femminile”, che mi piace pure di più. Non starò qui…

Facebook per romantiche – Rossella Calabrò

Quando uno è appassionato di un genere è facile. È un po’ una profezia che si auto-avvera, è un po’ un cane che si morde la coda, a  volte è un deja vù. Altre volte è una piacevole sorpresa. Perciò ho letto questo ebook, che mi fa persino strano scriverlo (e dirlo). Io che fino…

Restaurant Man – Joe Bastianich

Lo ammetto. Ognuna ha le sue. C’è chi guarda Uomini e Donne, chi guarda solo Quark. E io guardo Masterchef. Perciò è facile capire come mi sia venuto in mente di comprare questo libro. Guardando la trasmissione mi sono perdutamente innamorata di Joe Bastianich (uno dei tre giudici, per chi non lo sapesse). Ora se…

Perché il toast cade sempre dalla parte imburrata? – Richard Robinson

“Se qualcosa può andar male, andrà male” “L’acqua che si guarda non bolle mai” “Tutto quello che piace è immorale, illegale o fa ingrassare” “Al lotto vincono sempre gli altri” “La conclusione è il punto dove ti sei stufato di pensare” “L’amore è un tiromancino che ci viene giocato per assicurare la continuità della specie”…

Noi due come un romanzo – Paola Calvetti

Comincia quasi in sordina questo quinto romanzo della scrittrice milanese Paola Calvetti. Le prime pagine fanno pensare ad una sorta di ripiegamento su se stesse: l’ennesima donna, di mezza età, che passa il tempo a ripensare alla propria vita perdendosi tra le pieghe delle rughe ormai piuttosto evidenti. E invece no. In questo libro si…

Tutti i figli di Dio danzano – Murakami Haruki

Murakami ci racconta di “incontri” che cambiano la vita, che fanno dimenticare il passato o danno un senso per continuare a vivere il futuro. Sei racconti ( di una ventina di pagine ognuno) che hanno come sfondo comune il terremoto di Kobe del 1995 e che raccontano storie di amore, di amicizia, di coraggio, di…

Ci vogliono le palle per essere una donna – Caitlin Moran

Devo ammetterlo: il titolo ammiccante lascia a desiderare, soprattutto se si considera che lo scopo del libro è in qualche modo modernizzare il femminismo e che proprio le femministe storiche si sono battute a lungo per eliminare quest’espressione dal loro vocabolario e dal vocabolario in generale: avere le palle, per antonomasia, significa essere un uomo,…

Come Dio Comanda – Niccolò Ammaniti

A cinque anni dallo strepitoso successo di Io non ho paura, diventato anche film nel 2003 con la regia di Gabriele Salvatores, Niccolò Ammaniti torna a far parlare di sé con un nuovo romanzo che, oltre a raccontare la storia di un ragazzino e suo padre, ci restituisce anche un ritratto dell’Italia d’oggi, con le…

Caos Calmo – Sandro Veronesi

Già in un’altra occasione ho avuto modo di scagliarmi contro i vari Dan Brown. Questa volta sono felice di annunciare che fortunatamente i libri in Italia non li scrive solo Moccia. Sandro Veronesi ci ha regalato (vincendo con questo il premio Strega 2006) uno di quei tesori che quasi ti dispiace condividere con gli altri…