La Festa del Cinema

il

Amo i film. Chi ci legge da tempo ormai lo sa. Se date un’occhiata ai miei post vi accorgerete che gli articoli sui film superano quelli sui libri, anche se io li amo in egual misura.
Fruizione diversa di storie, sogni, racconti.
Alcuni pensano che sia più semplice scrivere di film piuttosto che di libri, mah. Non sono d’accordo, sopratutto quando si tratta di scrivere dopo una prima visione.
Certo, è forse più facile andare a fondo ad una seconda, terza visione, ma allora un libro può essere letto e riletto prima di scriverci un articolo. Un passaggio, una pagina, può essere letta, analizzata più e più volte.
Il film scorre via. Bisogna essere in grado di cogliere il sotto strato, grattare via la patina estetica e raggiungere il cuore alla prima visione. Non so se ci riesco, ma ci provo.
Però non sono qui per questo. Non voglio aprire lo scrigno di Pandora adesso. Si tratta di un dibattito infinito, non ci metteremo mai d’accordo e in fondo è giusto che sia così.

E mentre nell’altra stanza George Michael canta e mi distrae – ricordi di un concerto strepitoso al quale ho assistito qualche anno fa – io cerco di mettere insieme i pezzi di quello che vi voglio dire [ah la musica, altra mia passione]. Musica, film e libri… ci sarebbero parole infinite da spendere sul connubio tra queste arti ma io sono qui per scrivervi di cinema adesso. In realtà della possibilità di godere della settima arte per un’intera settimana a costi decisamente più contenuti del normale.
E qui devo dare a Cesare quel che è di Cesare e ad Antonella quel che è di Antonella, perché il segugio che ha scovato la notizia è lei sta volta. 😉

La Festa del Cinema è un’iniziativa promossa e organizzata dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, insieme a ACEC e FICE.  Dall’8 al 15 maggio il biglietto per l’ingresso nelle sale cinematografiche sarà ridotto: 3€ per i film in 2D e 5€ per quelli in 3D, in tutta Italia, per tutti gli spettacoli. Non male vero ? Il sito ufficiale per avere maggiori dettagli sull’iniziativa è http://www.festadelcinema.it

Da appassionata non posso che gioire per un’idea del genere, anche perché, siamo sinceri, andare al cinema di questi tempi non è esattamente economico. Perciò vi consiglio di visitare il loro sito, e  sfruttare l’occasione. Sicuramente qualche bel film da vedere lo scoverete tra i tanti proposti in quei giorni. Fidatevi, ne vale la pena !!! 😀

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Monique ha detto:

    Cercando un film mi sono imbattuta poco fa nella stessa notizia e anche a me è parsa una buona iniziativa. Mi spiace solo che alle varie arti non sia riconosciuto il loro valore umano e formativo, ma si è indotti a ritenerle un lusso, così mentre queste sono costrette a “mendicare” attenzioni altri passatempi che, invece, anestetizzano e stordiscono sono propagandati in tutti i modi.

    Mi piace

  2. Elena ha detto:

    Hai ragione in pieno ma purtroppo il mondo gira grazie e intorno ai soldi. Tutto oramai è un lusso e mentre tutto aumenta, i nostri stipendi NO! Io che amo le mostre e le rassegne sono costretta a scegliere. E inevitabilmente devo scegliere anche quando vado al cinema. Quali film valgono la sala cinematografica? A ben vedere tutti! Ma per quali è essenziale? E si sceglie. Gli altri arriveranno noleggiati in DVD o per i più spettacolari in BluRay. Se stiamo a vedere anche i libri costano, ma grazie a Dio esistono le Biblioteche !

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...