Geronimo Stilton

Quando è nato Gabriele, ho letto e sentito da più fonti che dare in mano ai bambini fin da subito libri adatti alla loro età ne avrebbe fatto ragazzi e poi adulti inclini alla lettura. Certo, è l’ambiente in cui crescono e il carattere stesso dei ragazzi che influiscono poi alla fine, ma uno ci prova e i libri per bambini e ragazzi sono davvero bellissimi e ce ne sono di tutti i tipi e generi.

Fortunatamente Gabriele ha apprezzato fin da subito i libretti morbidi e colorati che gli ho messo in mano da neonato e siamo poi passati per i libri leggi-e-tocca (grande invenzione!!) per approdare infine a quello che secondo me invoglia moltissimo i bambini a leggere: Geronimo Stilton!

Geronimo Stilton è un topo, giornalista, scrittore ed editore, che ha scritto i suoi libri basandosi sulle numerosissime e incredibili avventure da lui vissute. Le storie ad un adulto potrebbero sembrare a volte un po’ povere di contenuto ma la grafica con cui sono stampati i libri è assolutamente grandiosa e accattivante.Le storie di Geronimo Stilton sono autoconclusive e le pagine dei libri sono stampate in caratteri grandi, talvolta le si trova compilate per metà per lasciare posto a stupendi e dettagliatissimi disegni(davvero molto accurati nella ‘collana’ dei viaggi nel Regno della Fantasia) e le parole sono scritte con colori e stili diversi.

I libri di Geronimo Stilton sono tantissimi e ultimamente sono stati diversificati per argomento: storie da ridere, storie del terrore, storie avventurose, la serie del Regno della Fantasia e i classici. Segnalo per il Regno della Fantasia la presenza di varie puzze e profumi disseminati qua e là nel libro.

E’ stata inoltre creata una ‘collana’ di storie dedicate alle bambine, scritte da Tea Stilton, graziosa e sportivissima sorella di Geronimo da lui assunta come fotografa del giornale. Sui canali Rai va in onda la serie animata: i colori sono puliti, vivaci e incisi e le storie sono interessanti. Infine, segnalo la pubblicazione del giornale di Geronimo Stilton, creato sullo stile di Focus Junior, rivolto ai bambini più grandi – 8/11 anni – e tutta una serie di gadget che vanno dal puzzle al memory, passando per la cancelleria per la scuola, i videogiochi , i giochi da tavolo e le edizioni a fumetti.

Insomma di tutto e di più!

Ed.Piemme

Sito http://www.geronimostilton.com

Fascia d’età 5-11 anni

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Elena ha detto:

    Grazie Manu,
    adattissimi come regalo di Natale (dato il periodo). In effetti cercando un pensierino per Gabry mi sono soffermata anche sui libri dedicati al topino giornalista e devo dire che sono moltissimi e coloratissimi.

    Mi piace

    1. Manuela ha detto:

      Bè, con Geronimo Gabri lo fai contento: è il suo preferito! 🙂
      Pensa che verso la fine della seconda, Gabri e un gruppetto di suoi compagni si portavano ciascuno il proprio libro di Geronimo da leggere in classe nei momenti di lettura.

      Mi piace

  2. Furetto ha detto:

    :

    senza offesa, Geronimo lo odio proprio, lo trovo banale e stereotipato, mi dispiace 😦 inoltre anche l’umorismo mi sembra tirato per i capelli ed escatologico. con tante cose belle perché rovinarsi il piacere della lettura con dei libri dalla scrittura semplicistica e delle trame da ossobuco? mi dispiace, ma se non fosse stato per le mie prof delle superiori, per colpa di Geronimo (mi vergogno, ma io e i miei compagni l’abbiamo letto fino alla seconda media) avrei abbandonato il piacere della lettura. mi dispiace essere così diretta, ma sentivo di fare questo sfogo indirizzato a questi libri a mio avviso banali e buonisti.

    Mi piace

  3. Manuela ha detto:

    Ciao Furetto, intanto grazie per il tuo post. Tranquilla, hai espresso la tua opinione ci mancherebbe. Ma non sei la sola, a molti Geronimo non piace.
    Ha avuto tanto successo grazie al merchandising e i tour in carne e ‘pelliccia’ che ha fatto qui e la, nonchè ai passaggi televisivi.Ma i suoi libri devono poi essere affiancati agli altri, quelli ‘normali’, in modo da diversificare le letture del bambino e fare che si appassioni anche ad altro.Ciao e buona serata!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...