Il Boss delle Torte: Storie e Ricette della mia famiglia – Buddy Valastro

Quello che vedete nell’immagine è il mio ultimo acquisto.

Sono fan del mitico Buddy da quando il canale satellitare Real Time ha iniziato a trasmettere il suo programma. Buddy è un pasticciere provetto e vive a Hoboken nel New Jersey. E’italo-americano (i suoi bisnonni sono di Lipari) e ha imparato il mestiere da suo padre, del quale non perde occasione di parlare: l’ha perso molto presto ed erano legatissimi.

Il libro si apre con il racconto del viaggio in America dei nonni di Buddy e continua con la vita dei genitori e delle vicissitudini della famiglia,che sono legate al lavoro in pasticceria. Buddy inizia a lavorare in pasticceria in seguito ad una punizione e scopre il suo talento per i dolci  ma non  solo. Riesce bene anche nel rapporto coi clienti e in seguito apporta delle significative migliorie in pasticceria: dapprima ottimizzando il lavoro poi mettendo mano, modificandole, alle storiche ricette per le basi dei dolci usate in pasticceria in modo che i dolci venissero sempre in maniera perfetta anche se preparate da neo assunti con poca esperienza.Infine approda in tv ottenendo un enorme successo.

Il libro si chiude con il nuovo progetto di Buddy: aprire una vera e propria fabbrica di dolci di grandi dimensioni che gli permetta di lavorare al meglio alle sue sempre più grandi e fantastiche, non che fantasiose, torte a tema. Chi segue “Cake Boss” sa che Buddy ha poi aperto la sua fabbrica a Lackawanna, dove ha iniziato a lavorare a pieno ritmo dopo qualche problemino iniziale. L’ultima serie trasmessa si è conclusa con il nuovo progetto di Buddy: rinnovare la pasticceria.

Tra una puntata e l’altra della nuova serie ripartita di  recente, possiamo cimentarci con le ricette di Buddy, che trovate nell’ultima parte del libro. Le ricette sono le stesse che vedete realizzate in pasticceria, modificate solo nelle quantità, ovviamente.

E tranquilli, Buddy è molto prodigo di consigli e ha perfino indicato indirizzi e link utili per reperire ingredienti e accessori.

ISBN 978-88-7887-828-0
Ed.VALLARDI
www.vallardi.it

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Elena ha detto:

    ma dicci un po’ Manu, hai sperimentato le ricette ? 🙂

    Mi piace

    1. Manuela ha detto:

      Certo! Ho preparato la Red Velvet, la torta farcita e ricoperta di crema al formaggio che deve il suo nome al fatto che la base e’ rossa.Devo dire che e’ buona come gusto (l’utilizzo del formaggio cremoso per la farcitura mi lasciava perplessa). E’ venuta bene, 4 strati di torta che poi ho decorato ulteriormente con cuoricini di zucchero rossi a cerchi concentrici.Mi hanno fatto tutti i complimenti. 🙂 Cmq, la rifaro’ : intanto perche’ e’ buona, poi perche’ non e’ venuta poi cosi rossa come credevo(la prox volta ci metto piu’ colorante 🙂 ) E poi provero’ a fare la devil’s food cake e i biscotti.

      Mi piace

      1. Elena ha detto:

        oh wow!!! E io vengo a casa tua a prendere il tè con una fetta di torta 😛

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...